Amstrad CPC 464

Amstrad CPC 464

L’originale CPC 464 fu sviluppato per entrare in competizione con il Commodore 64 e il Sinclair ZX Spectrum.[3] Fu venduto nella sola configurazione con un registratore a cassette integrato e 64 kB di RAM: di questi, 42 KB erano disponibili per l’utente. Il segnale video veniva riprodotto su un particolare monitor dedicato (monocromatico o a colori), da cui il computer riceveva anche l’alimentazione. Rimase in commercio all’incirca per 6 anni, dal 1984 al 1990.